Formedil: Progetto Borsa Lavoro Edile Nazionale

on .

Prosegue con successo la fase sperimentale del progetto BLEN.it - Borsa lavoro Edile Nazionale, progetto elaborato sulla base di quanto previsto dal CCNL di settore nel 2008 e perfezionato nel 2010, nell’ ambito del quale il Formedil Nazionale ricopre un ruolo fondamentale nella realizzazione del nuovo sistema di assistenza e monitoraggio all’ incontro tra domanda e offerta di lavoro.
Ad oggi sono 20 le Scuole Edili che operano nelle seguenti province e che, per conto del Formedil, stanno offrendo un servizio capillare sul territorio sia ad imprese che lavoratori: Milano, Brescia, Bergamo, Bologna, Parma, Perugia, Terni, Roma, Frosinone, Teramo, Avellino, Salerno, Taranto, Lecce, Bari, BAT, Reggio Calabria, Palermo e Agrigento. Oltre a queste,hanno aderito alla sperimentazione tutte le Scuole del Veneto, rappresentate per il momento dalle Scuole Edili di Verona e Venezia.
45 sono invece gli Operatori coinvolti. Gli Operatori svolgono un servizio di assistenza e orientamento presso la Scuola che si conclude con l’ invio della pratica di incrocio domanda-offerta al Centro per l’ impiego a cui è delegato il compito di organizzare l’incontro finale per i colloqui conoscitivi.
A questo proposito sta risultando efficace anche la collaborazione con Province e Regioni con cui le Scuole stanno attivando delle convenzioni ad hoc proprio per agevolare la collaborazione con i Centri per l’ Impiego. Ad oggi risultano 6 le convenzioni attive, a cui sono seguiti incontri promozionali a corredo e seminari divulgativi di approfondimento sul territorio. La Scuola Edile di Bari sta organizzando anche delle iniziative formative di approfondimento su blen.it dedicate al personale dei Centri per l’ Impiego.
Per maggiori informazioni sul progetto rivolgersi al Formedil. E’ possibile invece consultare il sito web www.blen.it per tutti gli approfondimenti di progetto.