Eletto il nuovo presidente della Casse Edile di Caserta

on .

È Antonio Pezone il nuovo presidente della Cassa Edile della provincia di Caserta, nominato ufficialmente il 9 gennaio alla guida del Comitato di gestione paritetico costituito da sei rappresentanti delle imprese aderenti all’Ance locale e da sei rappresentanti dei sindacati di settore.
38 anni, amministratore unico di Urbania srl, Pezone vanta una notevole esperienza associativa: è stato presidente dei giovani costruttori di Confindustria Caserta, delegato al Ggi in qualità di vicepresidente del movimento campano, componente del consiglio direttivo di Confindustria Caserta e attualmente componente della Giunta di Confindustria Caserta.
In occasione della nomina, il nuovo presidente ha analizzato gli effetti della crisi degli ultimi anni sulle costruzioni, ricordando come il contributo del settore (pari al 23,90% nel 2008) al pil del territorio abbia subito un tracollo del 15,9% nel 2010 e di un ulteriore 7% nel 2011.
“Per uscire dalla crisi – ha affermato Pezoneoccorre intraprendere decisioni coraggiose, anche attraverso l’utilizzo di soluzioni innovative ed inedite. Come navigatori esperti dobbiamo, insomma, aggiornare in corsa i nostri manuali di navigazione e fare fronte alla tempesta in maniera determinata e risoluta, con la consapevolezza che non esiste una guida con tutte le soluzioni a portata di mano, ma che i problemi vanno affrontati e risolti con tenacia e desiderio di successo”.