Sottoscrizione del nuovo contratto integrativo provinciale per l’edilizia

on .

Fra i temi principali considerati nella recente sottoscrizione del nuovo contratto integrativo provinciale per l’edilizia, gli enti paritetici bilaterali hanno preso in esame in particolare la necessità di intraprendere iniziative utili al rilancio del settore, con particolare riferimento ad una nuova stagione della progettualità di opere pubbliche e manutentive. Un piano provinciale di opere e infrastrutture, quindi, unito alla riaffermazione delle attività di formazione e sensibilizzazione sui temi della sicurezza sul lavoro e del pagamento dei crediti alle imprese. Questi, secondo il presidente dell’Ance di Foggia e i segretari generali provinciale dei 3 sindacati di categoria, le misure fondamentali per favorire la ripresa dell’edilizia in Capitanata, ancora fortemente colpita dalla crisi congiunturale del comparto.